AndroidAntivirus e sicurezzaVirus combatterli

I migliori antivirus per Android

Print Friendly, PDF & Email

Catalogo e testo antivirus per Android alla ricerca della soluzione migliore. Se il vostro preferito non compare in questa pagina segnalatelo nei commenti, inserirò nel post le vostre osservazioni.

Vediamo quali sono le caratteristiche importanti di un antivirus per Android, perché spesso dimentichiamo che queste tipologie di APP legate alla sicurezza, sono sempre attive per loro stessa natura, di conseguenza incidono in modo considerevole sulla durata della batteria e sulle prestazioni dello smartphone.

Prima di analizzare i vari antivirus per smartphone Android, elenchiamo le caratteristiche minime presenti in un antivirus:

  • deve avere una alta frequenza di aggiornamento firme virus
  • tempestività nel controllo delle app installate o dei file
  • controllo delle URL truffaldine durante la navigazione web

Queste elencate sono le caratteristiche minime che deve avere un sistema antivirus oggi. La maggior parte offre molte altre funzioni inglobate in questo tipo di app; come la localizzazione del cellulare in casi di furto o la scansione schedulata dei file sullo smartphone.

Prima di vedere gli antivirus è bene sapere che esiste un “virus” costruito in laboratorio non malevolo da utilizzare come test. Si chiama EICAR ed è l’abbreviazione dell’associazione European Expert Group for IT-Security, che si occupa di sicurezza informatica. Tale virus è di fatto un file contenente una stringa di testo riconosciuta dai sistemi antivirus come virus EICR di fatto non infetto.
Se pubblicassi la stringa di testo in chiaro su questa pagina, il mio sito risulterebbe infetto.
Il link dove potete vedere la storia del simulatore di virus EICAR e la stringa di testo di cui vi parlo, potete trovarla qui: http://www.eicar.org/86-0-Intended-use.html

Tale virus EICAR è stato generato per testare l’efficacia dei sistemi antivirus, ma di fatto non reca alcun danno. Esistono delle APP che consentono di scaricare il simulatore EICAR sul proprio smartphone per testare l’efficacia del vostro antivirus, che deve rilevarlo appena Android tenta di installarlo e successivamente quando si esegue.
image

Di seguito la mia classifica degli antivirus provati sul mio Samsung S2 con Android 4

Antivirus & Mobile Security TrusteGo

Antivirus Android
Antivirus Android

Lo reputo il migliore ad oggi.
TrustGo ad oggi è risultato il più leggero sia sul consumo di processore e quindi consumo batteria.
Già nella versione base ha moltissime funzioni, come la possibilità di localizzare il cellulare. Ma ha una funzione importante poco presente su altri antivirus per smartphone relativa alla protezione e controllo delle pagine web.

Ho testato l’antivirus inviando i file infetti di test EICAR che potete prelevare da qui e li ha sempre rilevati come avviene con tutti gli antivirus. Alla fine del post spiegherò cosa fa il virus di test EICAR.

Antivirus AVG (versione per Android)

AVG free Android Antivirus
AVG free Android Antivirus

Disponibile come tutti gli antivirus in versione gratuita e pagamento protegge da virus, malware e altre minacce informatiche. Include anche la possibilità di rintracciare i dispositivi.

La versione a pagamento di AVG (10 euro) offre in più delle funzioni per bloccare le applicazioni, scatta foto nascoste quando si prova ad accendere lo smartphone senza permesso, bloccare la SIM, effettuare backup e bloccare il cellulare con l’invio di un sms.

Non ha un eccessivo consumo consumo di batteria e risulta partire sempre in tempo quando si installa un app infetta come il simulatore di virus EICAR.

Antivirus Avast (versione per Android)

Avast Antivirus Android
Avast Antivirus Android

Un altro antivirus Android di primissimo livello che può garantire una protezione completa di smartphone e tablet è Avast, monitora in tempo reale le applicazioni, scansiona i dati presenti e protegge la navigazione online. Permette di rintracciare dispositivi da remoto e contempla filtri per SMS indesiderati.

Lo ritengo un po’ eccessivo come consumo di risorse e in qualche caso mi ha fatto installare il test EICAR senza riconoscerlo, pur fermando l’APP eicar al suo avvio.

Antivirus Lookout: (versione per Android)

Lookout Antivirus Android
Lookout Antivirus Android

Lookout è risultato l’antivirus per Android più stabile. La sua icona e le notifiche rappresentano una sicurezza percepita enorme. Offre soluzioni contro malware, virus ed altre minacce informatiche, esegue backup dei contatti e permette di rintracciare smartphone e tablet. Ci sono funzioni importanti ma a pagamento come il blocco degli URL pericolosi durante la navigazione Web. Nella versione a pagamento è possibile la cancellazione dei dati del terminale da remoto con l’invio di un sms.

Il consumo di risorse è eccessivo in alcuni casi è utilizza la CPU dello smartphone in modo troppo intenso. Tolti questi due piccoli difetti è tra i migliori anche sulla sensibilità al rilevamento virus.

Antivirus Sophos: (versione per Android)

Sophos Antivirus Android
Sophos Antivirus Android

Sono rimasto un po’ deluso da questo antivirus. La sua fama costruita in anni in ambiente server che ad oggi mantiene non è paragonabile alla versione per Android. Dal punto di vista delle funzionalità è completo e al pari degli altri, con la funzione di localizzazione del cellulare e la scansione in tempo reale dei file.
Ma è l’app che consuma più risorse riducendo la durata della batteria. Questo problema è molto evidente nella versione testata di dicembre 2013.

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

Virus del volo MH370, attenzione al falso video è infetto

Post successivo

Soluzione: Spazio di archiviazione disponibile insufficiente - Samsung S,S2,S3,S4,S5

16 Commenti

  1. Federica
    22 settembre 2017 at 13:22 — Rispondi

    Ciao!
    Temo che il cellulare di mia mamma (un Samsung ) si sia infettato. Ha aperto 2 giorni fa quel link che gira su whatsapp in cui ti dicono che hai un buono di 250€ per la Decathlon.
    Ora non riesce più a sentire i messaggi vocali e a vedere le foto che le vengono inviate. In più ieri ha ricevuto una telefonata e le è uscito che doveva essere una persona che ha in rubrica e invece non è stato così. .
    Cosa posso fare?
    Grazie

    • 24 settembre 2017 at 17:09

      Ciao, penso hai presi un malware, prova con un antivirus per Android, come il Nod32 (lo trovi tra le APP). In più elimina tutte le APP che ritieni non utili o che sono evidenti APP pubblicitarie.

  2. Emiliano Germani
    13 ottobre 2016 at 12:19 — Rispondi

    Salve a tutti. Da stamani sul mio huawei p9 lite mi parte tradeexchange.com ogni volta che lancio internet. Che si può fare? grazie

    • 16 ottobre 2016 at 12:42

      prova con Clean Master ed elimina le app che non usi spesso o mai.

  3. Nicola Birolini
    7 settembre 2016 at 20:46 — Rispondi

    Buonasera a tutti
    Ho preso 3 settimane fa un Samsung A5 2016 e purtroppo mi si è subito inseruno un virus.
    Mi carica pagine a caso e poi mi compaiono scritte con pubblicità o schermate con scritto che il mio cellulare è infettato.
    Già fatto il ripristino totale del cellulare e della scheda sd.. già scaricato antivirus come avast o cm securety ma risultati zero.. il problema persiste… non riesco a navigare in internet tranquillamente.. come fare? Grazie

  4. MAURO
    31 agosto 2016 at 15:46 — Rispondi

    Ciao, ho un problema che non riesco a risolvere sul mio Galaxy S5.
    In pratica ogni volta che apro Google, oppure la mia posta di “libero” oppure ancora il sito di una delle aziende con cui lavoro, mi compare una finestra (generalmente quando, ad esempio su Google, vado ad aprire effettivamente il sito che mi interessa, ma non solo) secondo la quale il tel. È infettato e devo seguire certe istruzioni, fra cui controllare il mio numero di tel., per ripararlo.
    La finestra si chiama “mobile security check…poi altro che non si legge”.
    Non mi fido in quanto ho scaricato l’antivirus di Android (il secondo che indichi) e prima avevo Kaspersky, quindi spengo e riaccendo. Ho provato a eliminare alcune cose che non mi convincevano, ma il problema persiste…..

    • 31 agosto 2016 at 17:35

      Hai eliminato APP che non usi, come giochi e simili? Che antivirus utilizzi ora su Android?

  5. Veronica Bignotti
    4 agosto 2016 at 16:13 — Rispondi

    Come faccio a togliere due virus dal mio telefono? Ho provato ad installare delle app ma non me le fa installare perche dice che l’app google play si è bloccato in modo anomalo

    • 12 agosto 2016 at 15:12

      Installa come antivirus il NOD32 per Andorid, per il tipo di controllo che devi eseguire è gratuito.

  6. 27 marzo 2014 at 21:35 — Rispondi

    Guida e classifica molto utile! Grazie!

  7. 27 marzo 2014 at 21:34 — Rispondi

    Si Roby, il test EICAR è disponibile anche come APP ed è fondamentale per verificare l’effettivo funzionamento dell’APP. Io utilizzo questo: https://play.google.com/store/apps/details?id=uk.co.extorian.EICARAntiVirusTest

  8. Roby
    27 marzo 2014 at 7:44 — Rispondi

    Non conoscevo il test con il virus Eicar. Finalmente ho potuto provare l’efficienza di AVG che utilizzo da anni senza problemi.

  9. Antonio
    27 marzo 2014 at 7:41 — Rispondi

    Grazie per il post. Ho eliminato Sophos effettivamente era tra le app che consumavano più memoria e batteria.

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *