Truffe internet

Attenzione alle false promozioni Raynair dopo il problema dei voli cancellati

Print Friendly, PDF & Email

Come di consueto il mondo del web si muove per catturare il maggior numero di vittime utilizzando lo scalpore mediatico di un evento.
Questa volta tocca a Raynair (a suo danno), gira in queste ore una mail apparentemente convincente e sempre apparentemente inviata dalla Raynair, invita ad utilizzare complicati link per ottenere un “finto” buono dal valore di 1000 euro per il danno subito dall’eventuale cancellazione dei voli.

L’email che indico in basso ha tutti i requisiti per trarre in inganno utenti poco attenti, vediamoli nel dettaglio.

Per prima cosa ecco il testo della mail:

Gentile cliente,
Vogliamo provare a recuperare la fiducia dei nostri passeggeri dopo i problemi e le cancelazioni di questi giorni. Per questo motivo stiamo mettendo in palio decine di Voucher da 1000 euro per volare con noi.
Ti contattiamo proprio per questo: il tuo indirizzo #email# é stato selezionato tra i finalisti per:
Un buono Raynair da 1000€

Congratulazioni! Non perdere questa occasione, scegli adesso le tue destinazioni preferite.
Per favore conferma questi dati entro il 30 Settembre 2017:

NOME:
COGNOME:

Conferma e CONTINUA

Vediamo perché è un palese falso

  1. Errori grammaticali: C’e’ un solo errore, ma è molto evidente, trovate nel secondo rigo della mail la parola cancelazione (con una l), segno caratteristico di una scrittura poco attenta o tradotto in un pessimo italiano:
  2. Tutti i link della mail non rimandano al sito ufficiale della compagnia aerea, ma ad un insolito: http://go.instantgrain.com/91/4466/24055/2587018/;
  3. L’email è molto generica e anzi, richiede di confermare dei dati come il nostro nome e cognome. Un’informazione che sicuramente è in possesso di chi invia comunicazioni come questa;
  4. Il mittente della mail risulta essere:“Check in RyanAir” <marketing@news.omawala.com> da notare il mittente Check in per catturare l’attenzione;
  5. Cliccando su un link (non fatelo), si viene rimandati ad una pagina generica dove ci sono ulteriori domande non attinenti all’eventuale ritiro del premio, anzi se si cambiano i numeri dopo l’indirizzo http://go.instantgrain.com si visualizza la finta vincita di un iPhone, di un orologio, ecc..
  6. Ogni pagina presente nel “finto” sito, ci mostra un conto alla rovescia entro cui dobbiamo accettare di partecipare al concorso. Del tutto incomprensibile se si pensa che il “finto” buono di 1000 euro mi dovrebbe essere dato senza alcun tempo e senza alcuna partecipazione ulteriore.

In breve tutto questo per avvertirvi che questa mail, come tantissime altre sulla stessa tipologia sono “sparate” a milioni di indirizzi mail casuali facendo cadere in errore tantissimi utenti.

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

Le cripovalute non sono associate alla vendita di armi o attività illecite

Post successivo

Non ci sono altri post.

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *