Bug sistemi operativiLinuxMac

Bug OPENOFFICE

Print Friendly, PDF & Email

OpenOffice è una soluzione alternativa al pacchetto OFFICE prodotto, distribuito e venduto da Microsoft.

Al pari della soluzione Microsoft, comprende vari applicativi per coprire le diverse esigenze aziendali e personali, dalla videoscrittura, al foglio di calcolo, a video e presentazioni aziendali.
Nasce da StarOffice, un prodotto analogo reso famoso dalla SUN e distribuito gratuitamente per qualche anno, reso poi a pagamento in età  matura.
Da qualche anno, un gruppo di lavoro, ha utilizzato il lavoro svolto in passato dalla SUN per trasformare e ottimizzare StarOffice, realizzando un nuovo prodotto, gratuito denominato OPENOFFICE.

La caratteristica principale del pacchetto è la sua struttura totalmente “aperta”, il formato dei file non è “proprietario”, ma in formato XML, quindi importabile su qualsiasi piattaforma.

OpenOffice, è gratuito, ed è disponibile per Windows, Linux, Power Pc e altre piattaforme.

Gli sviluppatori, hanno dedicato molta attenzione all’interfaccia grafica, rendendola del tutto simile alla soluzione Office di Microsoft, questo rende l’utilizzo di OpenOffice molto familiare.

OpenOffice è scaricabile da qui www.openoffice.org

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

Continuano le truffe via e-mail per gli aiuti nel Sud-Est Asiatico.

Post successivo

Problema cisvc.exe

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *