Problemi informatici: soluzioniSistemi operativiWindows

Come recuperare il Product Key di Windows e Office

Print Friendly, PDF & Email

Vediamo come recuperare il Product Key di Windows (qualunque versione) e Office (qualunque versione).

Il Product Key è un codice di 25 caratteri fornito da Microsoft per ogni suo software che ne attesta l’autenticità. Senza il Product Key nessun software Microsoft può essere installato.

Perché è importante memorizzare e conservate il Product Key?

I nuovi portatili non riportano più sotto la base la targhetta Microsoft con il Product Key, il motivo è legato al rischio “furto” del Product Key se il portatile viene semplicemente sollevato è facilissimo copiarlo e utilizzarlo in modo fraudolento. In secondo luogo nel tempo diventa illeggibile per il deteriorarsi della targhetta.

Solitamente il Product Key viene stampato sui dischi di installazione o su un foglio che puntualmente viene perso, fino a quando non ci accorgiamo di averne bisogno quando dobbiamo reinstallare Windows o Office.

Come possiamo quindi recuperare il Product Key per qualunque software Microsoft?

Semplice, molto semplice. Esistono vari software gratuiti in grado di leggere il registro di configurazione di Windows e visualizzare tutti i Product Key delle applicazioni Microsoft installate su un pc o portatile funzionante.

Attenzione dobbiamo eseguire l’operazione di rilevamento dei Product Key prima che il nostro portatile o pc si blocchi completamente.

Vediamo in pochi passi come rilevare quindi i Product Key.

  1. Scaricare l’applicazione Ekeyfinder (gratuita) da qui:
    http://sourceforge.net/projects/ekeyfinder/files/latest/download
  2. L’applicazione è molto piccola impiegate pochi secondi per scaricarla.
    Va ora estratti il file compresso e possiamo eseguire il file Keyfinder.exe
  3. L’applicazione parte in modo rapido ed avrete una schermata simile alla seguente:

    Recuparare il Product key Microsoft
    Recuparare il Product key Microsoft

Come si può notare dall’immagine dobbiamo memorizzare in un poso sicuro il Product ID e il CD Key.
Nel mio caso se notate avendo solo Windows 8.1 installato sul mio portatile mi viene riportato solo il suo codice. Se avessi avuto altri software Microsoft nella sezione di sinistra mi sarei ritrovato una voce per ogni software.

Consiglio di eseguire subito questa operazione prima che sia troppo tardi. E’ ormai un classico dover reinstallare windows su un pc guasto e non poterlo fare pur avendo una copia originale di windows perché non abbiamo conservato il Product key Microsoft.

 

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

La doppia batteria per aumentare autonomia agli smartphone Android

Post successivo

Tre risultati elettorali indovinati analizzando il web

6 Commenti

  1. VB
    16 Gennaio 2017 at 21:08 — Rispondi

    Il mio sistema operativo è Windows 10 (64bit) ed ho installato Microsoft Office Home and Business 2013.
    L’applicazione Ekeyfinder che mi consigli va bene?
    Grazie

    • 25 Gennaio 2017 at 19:40

      Provato su windows 10 e non ci sono problemi, legge le chiavi.

  2. Teresa
    28 Settembre 2016 at 19:22 — Rispondi

    Buonasera, a me non da il CD Key ma solo il product ID. Sbaglio qualcosa?

    • 29 Settembre 2016 at 14:46

      Dipende dalla versione di windows. In alcuni casi capita questa differenza.

  3. Mel
    25 Agosto 2016 at 14:52 — Rispondi

    Buongiorno Felice, grazie per queste informazioni.
    Io ho Office per Mac 2011, e questo procedimento non funziona. Esiste qualche altro modo??
    Grazie ancora

    • 30 Agosto 2016 at 22:53

      La procedura è per Windows, sui MAC non ho informazioni.

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *