Felice Balsamo

Un po' tecnologia, viaggi e la buona cucina

HijackThis non si scarica o si chiude automaticamente

Se HijackThis si chiude automaticamente, è il segnale evidente che il PC è infetto da un rootkit o spyware o trojan o similare, infatti ormai molti di questi programmi riconoscono il nome del programma che si sta eseguendo, chiudendolo automaticamente per non essere trovati ed eliminati. Questi rootkit evitano di scaricare programmi come HijackThis o Spyware S&D e altri programmi utili al controllo, chiudendo immediatamente la finestra di download.

C’e’ una soluzione al problema anche se complessa, da seguire attentamente. Per prima cosa scarichiamo HijackThis rinominato (riportato in fondo alla pagina) si chiama aa.exe, non è altro che il programma rinominato, in modo che sia difficile capire che si sta scaricando HijackThis.

Una volta scaricato è inutile rinominarlo HijackThis o eseguirlo perché comunque si chiuderà  alla prima esecuzione, perché il controllo viene fatto sull’intero programma, se viene trovato il nome HijackThis, viene chiuso.

Per prima cosa scaricare questi programmi ed eseguirli:

Questo dovrebbe eliminare la presenza del Rootkit:
GROMOZON
Scarichiamo anche Prevx qui: http://www.prevx.com, cliccare sul tasto Download Prevx1
Eseguiamo Prevx1, non è complicato e facciamo una scansione del sistema.In molti casi, alcuni rootkit, spyware e malware, sono individuati ed eliminati, per provare, basta eseguire HijackThis, se non viene chiuso, possiamo ritenere di averlo eliminato.

Una prova definitiva può essere fatta solo dopo un riavvio del sistema, perché solitamente se non si elimina completamente ogni riferimento al rootkit, al primo riavvio si installa nuovamente.
Se ciò dovesse accadere o Prevx1 dovesse fallire, seguite queste pagine.
Non sono la soluzione al problema, ma tutte queste azioni possono portare alla soluzione del problema.Scarichiamo CCleaner.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.