La posta elettronicaProblemi informatici: soluzioni

Sblocco allegati in Outlook

Print Friendly, PDF & Email

Spesso capita che Outlook 2003 appena configurato o dopo un aggiornamento abbia gli allegati .exe e .bat bloccati. Questo è un sistema per evitare che un utente poco attento, possa eseguire un allegato potenzialmente dannoso presente come allegato.

Outlook 2003, ha come caratteristica l’impossibilità  di poter sbloccare gli allegati, almeno in modo semplice, ma se è necessario eliminare il blocco, è sufficiente seguire questi passi:

  1. Chiudere Outlook se è in esecuzione.
  2. Fare clic sul pulsante Start, quindi scegliere Esegui.
  3. Nella casella Apri digitare regedit, quindi scegliere OK.
  4. Verificare l’esistenza della chiave di registro illustrata di seguito per la versione di Outlook installata e, in caso affermativo, procedere al passaggio

Per prima cosa è necessario controllare la versione di Outlook installata, per fare questo è necessario controllare nel regedit la chiave di registro. Quindi fare start poi esegui e digitare regedit. Controllare se esistono le seguenti chiavi:

Per Outlook 2000:HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\9.0\Outlook\Security
Per Outlook 2002:HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\10.0\Outlook\Security
Per Outlook 2003:HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Office\11.0\Outlook\Security

Se non è stata trovata nessuna chiave, è necessario crearla, facendo click su:
HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft

Poi dal menù modifica selezionare Chiave, scrivere:
Office (fare INVIO)
Poi nuovamente nel menu modifica scegliere NUOVO, poi Chiave e scrivere:
11.0 (invio) se di utilizza Outlook 2003
1.0 (invio) se di utilizza Outlook 2002
9.0 (invio) se di utilizza Outlook 2000.

Fino a questo punto abbiamo solo creato un riferimento (chiave), ad Outlook 200x. Ovviamente se la chiave è già  presente non è necessario eseguire le istruzioni di sopra. Ora creiamo la chiave Security che consente di disabilitare o abilitare la protezione dei file. Dal menù modifica, selezionare nuovo e poi chiave, scrivere Outlook (invio).

Dal menù modifica, scegliere nuovo e poi chiave e digitare Security (invio). Dal menù modifica, scegliere Nuovo e poi valore stringa, scrivere: Level1Remove (invio)

In questo modo stiamo dicendo di eliminare la protezione agli allegati, ma va specificato per quali allegati eliminare la protezione. Per fare questo fare clic col pulsante destro sul nome del nuovo valore stringa e scrivere .exe;.bat;.asx (utilizzare il ; per bloccare più estensioni)-

In ultimo fare OK, chiudere regedit e far ripartire Windows. Outlook non bloccherà gli allegati.

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

Continuano le truffe via e-mail per gli aiuti nel Sud-Est Asiatico.

Post successivo

Problema cisvc.exe

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *