Spybot combatterloVirus combatterli

Unlocker, Killbox e MoveOnBoot, tre software per sbloccare i file.

Print Friendly, PDF & Email

Spesso virus e malware si nascondono in file con nomi apparetemente normali o senza senzo nelle cartelle temp di windows o system32. Tali file sono bloccati perché in esecuzine e non possono essere eliminati con la normale procudera di cancellazione nel cestino.
Per sbloccare questi file è necessario riavviare il Pc in modalità provvisoria (tenendo premuto il tasto F8), durante il riavvio e poi procedere alla loro cancellazione. Spesso nemmeno questa tecnica è in grado di eliminare un file, bloccato.
In questi casi è necessario utilizzare un programma che selezioni e sblocchi ed elimini il file.

Personalmente utilizzo UnLocker scaricabile qui: http://web.archive.org/web/20101021050732/http://ccollomb.free.fr/unlocker/

E’ facile da utilizzare, in molti casi provvede automaticamente allo sblocco senza il riavvio, ma se è proprio necessario provvede al reboot e alla cancellazione del file.

Killerbox più complesso da utilizzare, in qualche occasione mi è stato di grande aiuto con particolari virus, Killerbox ha provveduto allo sblocco del file e alla eliminazione, dove UnLocker aveva fallito.

KilleroBox è scaricabile da qui: http://www.bleepingcomputer.com/files/killbox.php

MoveOnBoot

E’ più una utility sui file che un vero e proprio software utile allo sblocco. In realtà MoveOnBoot consente funzioni più sofisticate della semplice cancellazione, come lo spostamento e la copia dei file selezionati.
MoveOnBoot è scaricabile da qui: http://www.softpedia.com/get/System/Boot-Manager-Disk/MoveOnBoot.shtml

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione.

Post precedente

Continuano le truffe via e-mail per gli aiuti nel Sud-Est Asiatico.

Post successivo

Problema cisvc.exe

Commenti al post

Scrivi qui un tuo commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *