Non potevo non apprezzare il libro di Renato Votta, “Quel cretino del mio capo”

Non potevo non apprezzare il libro di Renato Votta, “Quel cretino del mio capo”, lo trovate alla Feltrinelli.
160 pagine che si leggono tutte d’un fiato, tra aneddoti e storie divertenti in cui possiamo ritrovare noi stessi e ovviamente i tanti capi che la vita ci presenta. Ottima scrittura, impaginazione e idea.
In questi giorni di nuovo lockdown, accompagniamoci con nuovi autori, nuovi libri e nuovi idee.



Source

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.