Rimozione di RootKit

I Rootkit sono software utilizzati dagli hacker per ottenere l’accesso remoto a un computer. Agli inizi degli anni 90, questi programmi esistevano già , ma colpivano principalmente sistemi LINUX.
Purtroppo questi software creano danni invisibili, anzi si comportano nel miglior modo per non essere rilevati ed eliminati. Sono programmi che registrano cosa scriviamo sulla tastiera, modificano il registro di configurazione, aprono backdoor che consentono al PC infettato, di inviare spam, virus, spyware, e simili.

Di seguito un primo software che può risultare utile in molte occasioni:
Rootkit Revealer: http://web.archive.org/web/20111011044325/http://www.sysinternals.com/Utilities/RootkitRevealer.html

Felice Balsamo

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.