COME GESTIRE UNA CAMPAGNA ELETTORALE: 12 DI 50

Consigli n. 12 di 50: Cinque suggerimenti al giorno di comunicazione politica per candidati

Validi e testati per candidature al Senato, in qualità di deputato, sindaco, candidati alla presidenza delle Regioni, consiglieri comunali, regionali e municipali, nonché surroghe.

Novità: Ho raccolto tutti i consigli in un unica rapida guida, con tutti i 250 consigli, che aggiorno periodicamente. E' liberamente utilizzabile. Preleva i 250 consigli di comunicazione politica

56) Fare pagine Facebook false è deleterio

Se Facebook rendere lungo e laborioso la creazione di profili, per evitare i falsi, è altrettanto vero che in molti creano migliaia di pagine false attribuiti ad atleti, studenti, blogger, che guarda caso seguono il candidato e fanno Mi Piace sui suoi post. Creare pagine false è deleterio, oltre al tempo che perdi non porta ad alcun vantaggio, l’algoritmo tra le pagine è ben diverso da quello dei profili.

57) Estrapola i commenti e analizza le parole più utilizzate

Usa script per estrarre i commenti nei tuoi post, analizza le parole più frequenti, scoprirai non solo gli argomenti da trattare, ma anche le parole da utilizzare per quegli stessi argomenti.

58) Apri Google e simula il risultato della ricerca per comune

Come sai, Google non visualizza per tutti la stessa pagina dei risultati per una precisa parola ricerca. Ad esempio la parola cellulare ricercato da un ragazzo, visualizza principalmente argomenti sugli smartphone, la stessa parola ricercata da un poliziotto potrebbe visualizzare i risultati relativi ai furgoni della polizia di Stato. Google ti offre la possibilità di vedere i risultati per una parola in funzione della posizione geografica. Utilizza questa tecnica soprattutto se ti candidi per la presidenza o il consiglio di una Regione o come deputato. Puoi così comprendere come vieni “visto” dai residenti in quel luogo.

59) Fai un elenco degli abitanti e dei 18enni votanti

Dal sito ISTAT scarica l’elenco dei quartieri o dei comuni in cui ti candidi (se sei un candidato in Regione o ti candidi alla Camera o al Senato è fondamentale). Da qui estrai il numero dei 18enni e in percentuale il numero teorico di votanti. Questo elenco deve essere la tua guida, ogni azione mirata deve tenere conto il numero degli addetti al voto per singola zona.

60) Calcola quanti voti ti servono

Fai un calcolo approssimativo ma veritiero del numero di voti di cui necessiti. Una volta stabilito incrementa del 35% e punta su quei numeri.

Felice Balsamo

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.