Consulente SEO

Ecco come riconoscere un bravo consulente SEO

Oltre il 90 percento dei siti web non ha alcun posizionamento sui motori di ricerca, negli anni è nata la figura del consulente seo, tanti, forse troppi si sono fiondati in questo business. Ma vediamo come selezionare e riconoscere un bravo consulente seo.

Il consulente SEO deve per prima cosa analizzare le statistiche di un sito web e social

E’ la prima attività che deve essere svolta da un professionista seo, la consultazione delle statistiche d’accesso al sito e quelle dei social del potenziale cliente è propedeutica ad ogni altra attività. Nel mio caso ad esempio, prima di predisporre un piano editoriale, prima di stabilire la tipologia di post e argomenti, devo consultare il numero di visitatori che arrivano sul sito, il numero delle pagine visitate, il tempo di permanenza sulle singole pagine e quello medio del sito, la velocità di caricamento del sito web stesso.

Questi sono solo alcuni dei parametri che poco hanno attinenza con la scrittura di post veri e propri, ma sono alla base di un corretto posizionamento sui motori di ricerca. Devo dire che in oltre 20 anni di attività, raramente trovo attivi sistemi di statistica sui siti, segno che si presta ancora oggi troppa attenzione alla parte grafica e di lancio del sito e poco alla parte più importante di un sito web, appunto i contenuti e quindi il corretto posizionamento sui motori di ricerca che di fatto rende un sito web utile.

Se sei interessato sull’importanza dei programmi di analisi dei siti web, puoi leggere questo articolo che ho scritto alcuni anni fa, ma ancora perfettamente valido, anzi è la mia base di partenza per ogni nuovo progetto.

Consulente SEO in Campania
Consulente SEO in Campania

Non solo accessi e tipologia di utenti che accedono al sito web, ma anche le statistiche d’accesso alla pagina Facebook e a quella Instagram devono essere analizzati e tenuti costantemente sotto controllo. Pochi sanno infatti che questi social offrono una avanzato sistema di analisi degli utenti, del loro comportamento e della geolocalizzazione dei utenti e solo analizzando questi dati è possibile pianificare attività che portano un miglioramento dei dati statistici.

E’ indubbio che un sito web che abbia 10 visite al mese, difficilmente porterà nuovi clienti. E’ quello che accade al 90% dei siti web realizzati. Solo un 10% riesce ad avere un adeguato numero di visitatori, tra questi alcuni effettuano acquisti, diventano clienti e quindi portano economia.

Quanti visitatori deve avere un sito web è un argomento che ho trattato, ma che va analizzato con il cliente, studiata la sua posizione geografica, la categoria merceologica, il mercato di riferimento e la concorrenza.

Ad esempio nel mio caso clienti che hanno attività in Campania, realizzo una comunicazione diversa se si tratta di posizionamento seo a Caserta nel settore dei latticini (mozzarelle, provola e altro) o industria farmaceutica dove la concorrenza qui è alta. Allo stesso modo curo aziende che producono prodotti estetica e cura del corpo ad Avellino, qui i prodotti naturali sono un elemento che fa la differenza rispetto alla concorrenza o ancora il posizionamento seo di ristoranti, alberghi, Bed and Breakfast in costiera Amalfitana o costiera Sorrentina ha un taglio sicuramente diverso rispetto alle stesse strutture turistiche di Napoli. Anche Benevento non fa differenza, qui ad esempio il posizionamento turistico ha una complessità minore rispetto a quella di Salerno o Napoli o Pompei, mentre studi legali, medici e commercialisti hanno una concorrenza molto particolare sia a Napoli, che Salerno o Caserta.

Solo soli alcuni esempi, affinché sia chiaro che un professionista seo deve analizzare bene il mercato di riferimento e la concorrenza, prima ancora di proporre un piano editoriale e promettere risultati rapidi e miracolosi.

Un consulente seo deve essere un copywriter

Le attività di copywriting devono essere insite in un consulente SEO, non solo analisi dei dati e analisi del mercato di riferimento, ma la scrittura dei post web e social è fondamentale. Ci sono alcune categorie di professionisti seo che hanno un indubbio vantaggio rispetto a chi si è avvicinato a questo mercato da alcuni anni. Nel mio caso ad esempio, nato come programmatore web, è risultato naturale approcciarmi al SEO, posso così modificare il codice html delle pagine, ottimizzarlo con script in php e allo stesso tempo scrivendo per tantissimi siti e pagine social che curo, posso ottimizzare non solo la parte vera e propria di copywriting, ma anche quella tecnica relativa alla programmazione, dove è necessaria l’ottimizzazione dei server web per incrementare la velocità delle pagine.

Un esempio è proprio questa pagina, se sei capitato qui e stai leggendo questo testo, vuol dire che ho saputo ben posizionare me stesso, un elemento fondamentale di un bravo consulente seo, se non risulta ai primi posti con il suo stesso sito, come può rendere più visto il tuo sito web e i tuoi profili social?

Se sei curioso sulle prestazioni del tuo sito web e vuoi sottoporlo ad una analisi seo (senza alcun impegno), puoi compilare questo form

    Richiedi l'analisi gratuita del tuo sito web

    Inserisci qui l'indirizzo internet del tuo sito*

    Numero pagine visitate nell'ultime mese (se conosciuto)

    Inserisci qui i tuoi riferimenti per consentirmi di inviarti il report:

    Il tuo nome e cognome*

    La tua email (richiesto)

    Inserisci eventuali note da comunicarmi

    Per evitare che questo modulo venga utilizzato per inviare SPAM da sistemi automatici, devo controllare che tu sia una persona reale ed esistente. Rispondi alla domanda in basso per inviare il modulo.

    Privacy
    I dati inviati saranno utilizzati esclusivamente per le attività legate al sito web.

    Felice Balsamo

    Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

    Un pensiero su “Consulente SEO

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.