Google Bomb

Google Bomb è il termine che indica una massiccia copia di pagine web (contenuto testuale), nel proprio sito.Questa tecnica può essere utilizzata senza subire una Google Penality, anche se ciò spesso viene utilizzata per posizionare in modo artificiale il proprio sito nei primi posti.La tecnica del Google Bomb, prevede infatti di copiare quanto più testo è possibile da altre pagine web posizionate meglio del proprio sito, nell’intento che quel testo posizioni altrettanto bene il nostro sito.

Le tecniche di Google però si sono raffinate, il motore di ricerca può controllare ed identificare anche pagine simili al 50 o 60 percento.Il consiglio anche qui è quello di creare contenuto originale, scritto di proprio pugno, rendendolo unico sulla rete. Se poi il nostro sito è un portale informativo, che “ricopia” articoli presenti su altri siti, nessun problema, comparirà  primo il sito col testo originale.

Felice Balsamo

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.