Oggi i bancomat e i pos di mezza Italia non funzionano, quindi ne approfitto per spiegare con un esempio come la #blockchain da cui deriva il famoso

Oggi i bancomat e i pos di mezza Italia non funzionano, quindi ne approfitto per spiegare con un esempio come la #blockchain da cui deriva il famoso bitcoin, avrebbe evitato tutto questo.
Probabilmente i server, cioè i computer che gestiscono le transazioni bancarie dei POS vengono condivisi da più istituti bancari.
É sufficiente che qualcuno di questi server si blocchi per causare i disservizi di oggi.
I negozi che invece accettano le criptovalute, come il famoso #bitcoin, lavorano senza alcun problema. Il motivo è semplice. Le criptovalute non sono gestite dal tradizionale sistema bancario ma da milioni di “normali” computer, anche domestici, sparsi in tutto il mondo che a “blocchi” certificano la transazione economica.
A #Napoli le attività commerciali abilitate per accettare pagamenti in criptovalute non hanno alcun tipo di problema.
Ho omesso molti dettagli tecnici, ma ho voluto approfittare del disservizio per spiegare la blockchain (catena di blocchi) utilizzando un caso reale e smentire la credenza che il sistema bancario sia più solido delle criptovalute.

Bancomat, Pos e carte di credito in tilt: caos pagamenti e prelievi in tutta Italia



Source

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.