Auricolari bluetooth e audio scarsa qualità, come risolvere con Windows 10

Ecco come risolvere la scarsa qualità audio degli auricolari bluetooth collegati ad un sistema con Windows 10

Poche semplici azioni per risolvere il problema che affligge gli auricolari bluetooth quando vengono collegati ad un sistema Windows. Il problema si verifica quando vengono “rilevati” come dispositivi vivavoce, funzione che imposta filtri audio che di fatto ne rovinano la qualità, rendendoli inutilizzabili.

Vediamo come risolvere il problema della scarsa qualità degli auricolari bluetooth in pochi semplici passi:

Passo 1: Clicchiamo sul simbolo in basso a sinistra di Windows (Il buon vecchio START) e successivamente sul simbolo dell’ingranaggio (Impostazioni)


Passo 2: Al centro nella pagina “Impostazioni” digitiamo “Pannello di controllo” e selezioniamo la voce “Pannello di controllo”.

Passo 3: Una volta entrati nel “Pannello di controllo”, clicchiamo su “Dispositivi e stampanti”

Passo 4: Qui troviamo un po’ tutti i dispositivi presenti sul nostro computer. Ovviamente è diverso per ognuno di noi. Tra i vari dispositivi trovate quello “audio bluetooth” da modificare. Nel mio caso sono indicate con il nome di X1, ma varia a seconda dei modelli. L’icona comunque vi aiuterà molto nell’individuazione.

Passo 5: Cliccate con il tasto destro sull’icona del dispositivo audio bluetooth da configurare e poi scegliere “Proprietà”.

Passo 6: Posizionatevi sull’ultima scheda delle “proprietà” del dispositivo audio, deselezionate la casella “Telefonia in viva voce” e attivate le tre caselle: “Controllo remoto”, “Dispositivo controllabile da remoto” e soprattutto “Sink audio” importantissimo, senza questo non viene trasmesso l’audio agli auricolari.

A questo punto cliccate su OK e sentirete l’audio in modo perfetto senza più strani rimbombi.

Ovviamente se siete pratici potete arrivare nelle Proprietà del dispositivo audio in modo più rapido, la sequenza che ho indicato io è quella più lunga ma lineare, in più potete far partire un video su YouTube mentre eseguite i vari passi, in questo modo potete verificare in tempo reale l’effetto dell’impostazione.

Felice Balsamo

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.