Come gestire una campagna elettorale

COME GESTIRE UNA CAMPAGNA ELETTORALE: 30 DI 50

Consigli n. 30 di 50: Cinque suggerimenti al giorno di comunicazione politica per candidati

Validi e testati per candidature al Senato, in qualità di deputato, sindaco, candidati alla presidenza delle Regioni, consiglieri comunali, regionali e municipali, nonché surroghe.

Novità: Ho raccolto tutti i consigli in un unica rapida guida, con tutti i 250 consigli, che aggiorno periodicamente. E' liberamente utilizzabile. Preleva i 250 consigli di comunicazione politica

146) Sponsorizzazioni: non limitarti solo al solito Facebook

Non esiste solo Facebook, c’e’ un mondo che si fida e utilizza ben altro. Google ad esempio, con le sue AdWords prende una fetta importante di elettori non coinvolti in altri sistemi di sponsorizzazione. Se hai davanti a te almeno 3 mesi di tempo prima delle elezioni prevedi anche altri social e motori di ricerca.

147) Se qualche sito si offre di vedere banner, stai attento

Molti siti web vendono spazi banner durante il periodo elettorale. Alcuni gratuitamente altri a pagamento. La regola è solo una e si basa sul numero di visitatori della pagina più vista di quel sito. Se è gratuita va bene sempre, purché non sia un sito che leda la tua immagine. Se è un sito che richiede un costo, va bene, ma deve darti la migliore pagina e garantire su quella pagina almeno 100 visitatori diversi al giorno.

148) Guarda anche le statistiche di accesso al sito web

Sponsorizza e se hai tempo, usa tecniche avanzate di SEO, le pagine del tuo sito devono avere un incremento di visite e di tempo di permanenza nelle pagine. Senza tale incremento c’e’ qualcosa da rivedere.

149) Guarda sul sito web quali sono le pagine più viste

Le pagine web più viste o quelle con il maggior numero di permanenza, ti indicano gli argomenti a cui devi puntare, quelli dove creare altri post, ripeterli, fare video, ecc…

150) Non affidarti ai follower inutili

Se hai guadagnato follower con post NON politici, ad esempio foto attraenti, piatti, cibo, viaggi o post del tutto fuori tema, sappi che se anche hai un buon numero di follower, questi sono praticamente tutti inutili. Ad esempio quelli che hai su portali come TikTok, non sono utili ai fini politici.

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.