COME GESTIRE UNA CAMPAGNA ELETTORALE: 46 DI 50

Consigli n. 46 di 50: Cinque suggerimenti al giorno di comunicazione politica per candidati

Validi e testati per candidature al Senato, in qualità di deputato, sindaco, candidati alla presidenza delle Regioni, consiglieri comunali, regionali e municipali, nonché surroghe.

Novità: Ho raccolto tutti i consigli in un unica rapida guida, con tutti i 250 consigli, che aggiorno periodicamente. E' liberamente utilizzabile. Preleva i 250 consigli di comunicazione politica

226) Attiva un numero mobile dedicato solo per WhatsApp

Pubblicalo ovunque e attiva su quel numero un WhatsApp business. Se la comunicazione funziona il numero di messaggi che ti arrivano deve essere incrementale.

227) Realizza più facsimili e se sei candidato consigliere ricordati di fare accordi con un candidato di sesso opposto

Ricordati che è possibile esprimere due preferenze, ma di sesso opposto. Pertanto è importante che alcuni facsimili abbiano il nome di una candidata o candidato semplificando la scelta per il doppio voto. 

228) Fai facsimili e trova un accordo anche con consiglieri municipali

Se la tornata elettorale prevede anche l’elezione dei consiglieri municipali, fai un accordo con quanti più candidati è possibile. Potete così fare quella che si definisce l’accoppiata al consiglio comunale e alla municipalità. Tendenzialmente il consigliere municipale ti porterà voti e viceversa.

229) Non tempestare i candidati con SMS, chiamate e messaggi WhatsApp

Rischi di ottenere l’effetto opposto. Limita al massimo a due comunicazioni molto distanziate tra loro. Se un candidato ha deciso di votarti non ha bisogno di essere sollecitato spesso.

230) Se arrivano leader nazionali

Ricorda che i leader nazionali portano voti ma spesso ne tolgono anche alcuni. Se sei un candidato valuta bene la loro eventuale sovraesposizione. Va bene un breve video o una foto di te con uno dei leader nazionali, ma non ostentare troppo.

Felice Balsamo

Classe '75, si dedica alla sua passione di sempre, l’informatica. Inizia la sua attività nel 1998 gestendo un internet provider configurando router CISCO e Modem 33,6 Kbit/s. Dal 2001 si dedica alla realizzazione di servizi web,SOAP,WSDL, DTT (Digitale Terrestre), protocollo MHP per servizi interattivi del digitale terrestre. Dal 2006 cura e gestisce CMS ottimizzati per le attività SEO, si occupa di comunicazione web per aziende e campagne politiche. Dal 2008 al 2012 è Consigliere Nazionale di Assoprovider (www.assoprovider.net), carica ricoperta per 2 mandati consecutivi fino al Maggio 2012. Da Luglio 2011 affianca le attività di comunicazione, informatizzazione, razionalizzazione delle risorse economiche e contrasto all'evasione per il Comune di Napoli curando la delega all'informatizzazione. Seguimi sul mio profilo Facebook: https://www.facebook.com/balsamofelice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.