Felice Balsamo

Un po' tecnologia, viaggi e la buona cucina

Comunicazione politica: il racconto di una campagna web vincente a sindaco di Napoli

In questa sezione prima o poi racconterò in pillole i 112 giorni che mi hanno visto impegnato per la gestione della comunicazione politica per la campagna elettorale sul web alle amministrative 2011 del Comune di Napoli. Vorrei Raccontare come sono stati utilizzati i siti web, social network e forum, come perno della campagna elettorale dell’allora candidato, oggi Sindaco di Napoli:Luigi de Magistris.

Pur avendo esperienza nel mondo web, io come altri a cui era stata chiesta la partecipazione a questa avventura eravamo alle prime armi nel mondo politico, mai mi ero mai interessato alla politica e non sapevo

la differenza tra un assessore o un consigliere comunale.

Durante i primi giorni della campagna elettorale comprendevo con difficoltà i meccanismi della comunicazione politica, successivamente ho scoperto (considerando il risultato raggiunto) che anche i professionisti navigati della politica non hanno mai capito niente di comunicazione 🙂

All’inizio dell’avventura non ci riservavano spazi per interviste sulle attività di comunicazione in corso, perché eravamo dati per perdenti e impreparati fin dall’inizio.

Ricordo con piacere, che fin dai primi giorni di campagne elettorale ad ogni post o tweet sui rilievi web da noi eseguiti venivamo additati come superficiali e imprecisi.

All’indomani del ciclone de Magistris, siamo subissati da richieste per conoscere le attività svolte e i rilievi giornalieri da noi eseguiti. La risposta in queste pagine anche per dare voce a un gruppo che di fatto non si è mai conosciuto ma che ha lavorato in perfetta simbiosi.

Non è il lavoro di un singolo ma di una squadra che aveva un solo obiettivo, emozionare e far partecipare anche sul web il popolo partenopeo. In questa sezione pubblicherò costantemente un riassunto delle 245 pagine di un libro che presto finirò di completare, dei tanti foglietti che ho raccolto in questa avventura con le rilevazioni e le stime sui dati di traffico e preferenze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.